PUNTO D'INCONTRO
FRANCESCANO
 
 Via Felicia Rasponi 1,3,5 - 48121 Ravenna
Tel 0544-30022
E-mail: puntodincontrofrancescano@gmail.com
 

    

 
HomeAcquaAdozioneAlfabetizzazioneEvangelizzazioneFood for workPecora

I PROGETTI MissionaRI
 

 

Opere di scolarizzazione
Lo sviluppo di un popolo
passa attraverso l'istruzione

 

 

A B C D... la prima cosa che i bambini imparano a scuola è l’alfabeto. E’ quanto succede anche nel Dawro Konta. Nel 2003 il campo di lavoro missionario annuale di Imola aveva come slogan “L’Abecedauro Konta”: sapere l’alfabeto conta, altroché se conta ! Senza sapere l’alfabeto non si può cominciare la scuola. E in amarico sono tante le lettere dell’alfabeto, più di duecento. Per imparare tutte queste lettere dell’alfabeto amarico, i bambini piccoli debbono andare ad una pre-scuola, chiamata “Fidel” o “Scuola dell’alfabeto” per almeno due anni. La prima cosa che fanno i missionari che arrivano in un villaggio è organizzare un “Fidel”, che vuol dire costruire una capanna che possa ospitare una trentina di bambini, trovare un insegnante, garantirgli uno stipendio e provvedere il materiale per la scuola: lavagna, gessetti, quaderni, matite, penne.

Dopo due anni di “Fidel”, i bambini possono iniziare la scuola primaria, per otto anni. I missionari sanno bene che lo sviluppo di un popolo passa attraverso l’istruzione e, fin dall’inizio, investono molto in questo campo, che è vasto e faticoso, ma che non mancherà di portare frutti. Non solo i “Fidel”, ma anche molte scuole primarie e secondarie sono organizzate, gestite e finanziate dai missionari.

Fidel in muratura: € 5.000,00.
Fidel in legno: € 1.000,00.
Salario insegnante: € 52,00.
Pacco di materiale scolastico:
€ 16,00.

Animazione Missionaria Cappuccini
via Villa Clelia, 16 4026 Imola (BO) Tel 054240265
http://www.imolanet.com/fraticappuccini
E-mail:
fraticappuccini@imolanet.com
C/C postale: 15916406
intestato a:
Segretariato Missioni Estere Padri Cappuccini di Bologna

Aspettare domani è troppo tardi.
Oggi siamo appena in tempo.